NEWS

Farfalle a scuola

Il Monitoraggio della Biodiversità Alto Adige non si è posto solo l’obiettivo di studiare la biodiversità negli habitat più importanti dell’Alto Adige, ma anche di informare il pubblico sui vari insiemi di animali e piante e di educarlo alla loro presenza e alle loro particolari esigenze.

Nel 2022 si sta svolgendo una campagna educativa molto speciale: i laboratori Viel-Falter! Con l’aiuto di questo laboratorio, i bambini e i giovani vengono sensibilizzati al tema della biodiversità e alla ricerca su di essa e imparano quanto siano preziosi la biodiversità e i vari habitat.

Per questo, Barbara Stoinschek, membro dello staff di BMS, si è recata in varie scuole durante l’orario scolastico, e ora, in estate, presso vari gruppi ambientalisti. È dotata di una vetrina, microscopi, reti da pesca e una valigia piena di giochi. Grazie a questo materiale, i bambini e i ragazzi imparano a conoscere tutte le fasi di sviluppo delle farfalle, il loro ruolo di indicatori della biodiversità, ciò di cui hanno bisogno per vivere e imparano persino a riconoscere alcune specie di farfalle e quindi a identificarle loro stessi.

Attualmente, in estate, Barbara è in giro con i gruppi ambientalisti e con l’AVS. L’iniziativa 2022 è un progetto pilota, basato sul progetto austriaco VielFalter. Sarà ripetuta nel 2023 e offerta nuovamente alle scuole elementari, medie e superiori di tutti e tre i gruppi linguistici. Inoltre, il progetto dovrebbe essere ulteriormente ampliato: Stoinschek vorrebbe organizzare un corso di formazione per insegnanti, in modo che diversi docenti possano tenere laboratori Viel-Falter e quindi avvicinare il maggior numero possibile di giovani alla natura.

MEDIA CONTACT