NEWS

Revisione delle misure di promozione della biodiversità nell’ambito del progetto Schneewinkel

Descrizione del progetto e obiettivi: Nella “Schneewinkel” area di coltivazione di mele a Silandro, vengono adottate misure specifiche per promuovere la biodiversità. Per verificare l’efficacia di queste misure esaminiamo la presenza e l’abbondanza di uccelli, pipistrelli, farfalle e pterigoti (api, vespe e ditteri). A tale scopo abbiamo selezionato otto siti di monitoraggio: quattro di essi nella zona “Schneewinkel” e quattro al di fuori dell’area al fine di capire l’efficacia delle misure adottate.


Metodi: I rilievi variano in base al gruppo tassonomico da esaminare. L’indagine sugli uccelli è iniziata alla fine di aprile e termina nel mese di giugno. Identifichiamo gli uccelli sulla base del loro canto: nelle prime ore del mattino in ogni sito di rilevamento ascoltiamo i canti in un raggio di 100 m per 10 minuti. In ogni punto eseguiamo tre ripetizioni.

Per il rilevamento dei pipistrelli, istalliamo dei registratori automatici di ultrasuoni chiamati “batlogger”. Questi dispositivi registrano gli ultrasuoni dal tramonto all’alba e ci permettono di identificare le specie presenti e la loro attività.

Per il rilievo delle farfalle svolgiamo tre sessioni di campionamento tra maggio e settembre in condizioni di meteo soleggiato. Svolgiamo i rilievi con retino entomologico lungo un transetto (una linea retta) di 50 m dove le farfalle vengono catturate, identificate e immediatamente rilasciate. In questi siti rileviamo anche gli pterigoti attraverso trappole specifiche che rimangono attive in ogni sito per 24ore. Istalliamo queste trappole due volte durante la stagione estiva ed essi attirano questi insetti essendo dipinte di colore giallo. In seguito, identifichiamo gli insetti raccolti in laboratorio.

Partner: Il progetto viene effettuato in collaborazione con l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, VIP.

Contatto: Per ulteriori informazioni contattare Andreas Hilpold, andreas.hilpold@eurac.edu

MEDIA CONTACT